Fatturazione elettronica: preparati per tempo con TDox

Che tu sia una PMI o una grande azienda presto dovrai fare i conti con questa nuova metodologia di fatturazione elettronica obbligatoria. Questa può avere degli impatti nei processi del ciclo attivo di molte aziende:

  • I Dati per la fattura devono essere in digitale e strutturati in campi definiti
  • I tempi per la fatturazione sono più stringenti
  • I dati di fatturazione, in particolare quelli acquisiti in mobilità, devono essere già validati per evitare fatture contestate e rettifiche

 

Cosa possono comportare questi adeguamenti obbligatori?

Appesantimento delle attività amministrative con un numero più elevato di errori e rischi anche nei confronti dell’agenzia delle entrate.

 

Come prepararsi nel modo migliore?

Usando un sistema come TDox per rapportini di intervento, raccolta ordini ed esiti delle consegne i tuoi operatori inseriscono i dati dei servizi svolti, prodotti ordinati o consegnati direttamente nel momento in cui gli stessi compiono l’operazione sul campo! Così ottieni i dati in digitale nei formati più adeguati, hai le informazioni in tempo reale e una precisione maggiore del contenuto. Ma soprattutto coinvolgi gli operatori in prima linea nel ciclo attivo.

Prova ora TDox gratuitamente per 30 giorni!

 

 

Rapportini di lavoro, Raccolta ordini, Tracciabilità alimentare e molto altro

Verbali Intervento tecnico, Ordini di acquisto, Tracciabilità prodotti, Gestione manutenzioni, Scheda controllo qualità, Gestione timbrature e molte altre soluzioni in tanti settori pronte all’uso!

Per avere un’idea pratica di come lavora TDox sul campo guarda questo video.

 

 

Migliora la raccolta dati per velocizzare il processo di fatturazione

Divenendo tale fatturazione elettronica “obbligatoria” per la maggior parte delle aziende, a breve anche la tua azienda dovrà adeguarsi a questa digitalizzazione e talvolta il passaggio a nuove procedure digitali si sa, può apparire un po’ ostico.

 

Il grande aiuto fornito da TDox è nella raccolta veloce, precisa ed immediata delle informazioni coinvolte nei tuoi processi in prima linea, nelle attività in mobilità, nella tracciabilità dei tuoi prodotti e in tutte le operazioni svolte sul campo.

 

Grazie a TDox:

diluisci i processi di acquisizione dati, raccogliendoli subito in digitale, da smartphone o tablet

-li ritrovi direttamente in ufficio, in tempo reale, nel formato desiderato

-non ti resterà poi che procedere con la fatturazione, senza bisogno di controlli ridondanti, senza perdite di tempo nella trascrizione delle informazioni, uniformazione dei dati raccolti nei formati più disparati.

 

 

Con TDox dati più precisi in minor tempo, consuntivi immediati!

Registrati ora per una prova gratuita di 30 giorni!

  • Da WEB puoi definire autonomamente i dati che ti serve raccogliere, creando i moduli che verranno compilati da smartphone o tablet dagli incaricati. Segui i tutorial dal nostro canale Youtube!
  • Puoi anche inviarci il tuo primo modello: individueremo gratuitamente quello più simile al tuo affinchè tu possa subito utilizzare TDox!
  • Da smartphone scarica l’App e raccogli i dati sul campo: l’utilizzo è facile e veloce. Controlli precisi ed immediati, nessun errore o perdita di dati.
  • Adottare TDox è semplice, non è richiesta nessuna installazione e in un attimo sei subito operativo. E’ molto conveniente in quanto puoi attivarlo e disattivarlo in qualsiasi momento.

 

Per approfondire…

Obbligo Fatturazione elettronica: come funziona

La fatturazione elettronica è il sistema digitale per l’emissione, la trasmissione e la conservazione delle fatture e consente di abbandonare per sempre il supporto cartaceo e tutti i relativi costi per la stampa, la spedizione e la conservazione. La fatturazione elettronica cambia quindi radicalmente il modo in cui si compilano, inviano, ricevono e conservano le fatture.

 

Ecco i passi da compiere:

  1. La fattura elettronica viene compilata tramite un software di fatturazione elettronica
  2. Viene firmata digitalmente da chi emette la fattura (tramite apposita firma digitale che ne garantisce autenticità, ossia l’origine, ed integrità, ossia il contenuto)
  3. Chi la emette deve inviarla al SdI (Sistema di Interscambio) in formato XML
  4. Il SdI fa dei controlli tecnici automatici e recapita il documento alle PA (pubbliche amministrazioni) o al soggetto privato.

 

 

Obbligo Fatturazione elettronica: chi è il SdI?

Il Sistema di Interscambio è il sistema dell’Agenzia delle Entrate utilizzato per lo scambio delle fatture elettroniche. Rappresenta il punto di passaggio obbligato per tutte le fatture elettroniche emesse verso la PA e verso i privati. Funge da snodo tra gli interessati, verifica il corretto formato del documento e dei dati ricevuti.

 

Il formato, denominato FatturaPA, è il tracciato con cui le fatture elettroniche devono essere prodotte. Si tratta di un flusso di dati strutturati in formato digitale con gli stessi contenuti informativi di una fattura cartacea, ma scritto in linguaggio XML.

in Business, Edilizia e cantieri, Impianti, Logistica, trasporti e postale, Servizi e interventi tecnici, Utility e laboratori analisi