SOSTITUZIONE EDILIZIA E SUPERBONUS – GESTISCI I LAVORI CON IL SOFTWARE PER CANTIERI DI TDOX

Sai già cosa intendiamo quando parliamo di sostituzione edilizia? Questo è un termine che non troviamo in legislazione, nonostante sia usato frequentemente dai vari professionisti del settore e in alcune sentenze.

Come riporta EdilTecnico, il termine “indica una demolizione e ricostruzione dove vengono apportate modifiche alla volumetria dell’edificio”. Anche se non si tratta di un termine ufficiale, è possibile realizzarlo come intervento. Come mai?

Essenzialmente, grazie alle modifiche apportate dal Decreto semplificazioni (DI 76/2020), sono state inserite altre possibilità di modifica negli interventi di ristrutturazione, come ad esempio sagoma, prospetto, sedime, caratteristiche topologiche, planivolumetriche e infine anche la possibilità di incrementare la volumetria dell’edificio.

Attraverso un intervento di sostituzione edilizia, dunque, si cancella la preesistenza e si considera il lotto come un foglio bianco inedificato. Risulta chiaro che dovranno poi essere utilizzati i nuovi indici e parametri indicati dal Piano Regolatore e dal Regolamento edilizio vigenti.

La sostituzione edilizia rientra nell’ambito delle ristrutturazioni. La domanda sorge spontanea: si può sfruttare l’accesso al Superbonus? Come riporta sempre EdilTecnico “Per gli interventi di demolizione e ricostruzione configurati come nuova costruzione (come nel caso della sostituzione edilizia) è impossibile accedere alle agevolazioni sul recupero edilizio, dato che questi ultimi sono previsti soltanto per gli edifici esistenti e non per quelli di nuova costruzione.

Tuttavia, esiste una possibilità di sfruttare le detrazioni: se nello stesso titolo edilizio coesisteranno interventi di nuova costruzione con interventi di ristrutturazione edilizia, sarà possibile usufruire degli incentivi”. Sicuramente un interessante vantaggio da sfruttare.

Ma come gestire al meglio i lavori di sostituzione edilizia? È semplicissimo, hai bisogno di un software per l’edilizia, appunto, che ti permetta di gestire il cantiere e le attività nel modo più comodo possibile. Non puoi pensare di lavorare ancora con fogli volanti che rischiano di rovinarsi o andare smarriti. Serve una gestione attenta, precisa con risposte agli imprevisti che siano tempestive.

È proprio per questo motivo che TDox è il software per l’edilizia che fa al caso tuo, con il quale svolgi le tue attività, come le compilazioni di rapportini, in digitale e senza rischi di perdere informazioni importanti. Vuoi sapere come? Scopri con noi le sue funzionalità!

RAPPORTINI DI CANTIERE DIGITALI

Partiamo da uno degli aspetti più utili ed essenziali. La compilazione dei rapportini di cantiere, utilissimi per essere aggiornati sullo stato dei lavori e registrare le attività di giornata. È incredibile pensare che moltissime aziende li compilino ancora su carta, perdendo un mucchio di tempo. Oltre al rischio di perderli, serve anche che a fine giornata vengano trascritti su pc e salvati. Senza contare il rischio di errori dovuti a sviste o cancellature. Il vantaggio di TDox sta proprio qua: compilandoli sul momento grazie ad un semplice smartphone o tablet, non devi perdere altro tempo a tornare in ufficio o a spedire il documento in azienda. Questo perché appena compilato, viene salvato su Cloud ed è subito disponibile a tutti gli utenti collegati sotto forma di PDF, pronto per essere stampato. Una vera comodità, di cui si sottovaluta il beneficio che comporta.

CHECKLIST CONSEGNA DPI

Grazie a TDox utilizzi delle checklist che ti aiutano a dare più prevenzione e sicurezza nel tuo cantiere. Registri la consegna dei DPI ai vari operatori evitando dimenticanze e contenziosi in sede di verifica. Tutto è più facile anche grazie allo strumento delle firme digitali, con cui puoi certificare la presa in carico del DPI da parte del dipendente.

DASHBOARDS

Eccoci ad uno strumento che dire fondamentale è dir poco: le dashboards sono l’essenza di TDox, poiché ti permettono di pianificare, programmare e gestire i tuoi cantieri comodamente da pc. Con le dashboards monitori lo stato dell’avanzamento dei lavori, con gli aggiornamenti che arrivano in tempo reale direttamente dai tuoi operatori sul campo. Senza dimenticare che amministri le attività grazie all’agenda, con la quale hai tutto pianificato. Sempre in un’ottica di controllo totale del tuo lavoro, perché TDox ti permette di attuare una politica di prevenzione, piuttosto che di correzione. Eviti inutili fermi macchina, sprechi di tempo e soprattutto denaro!

Queste che hai appena letto sono alcune delle caratteristiche che un software per l’edilizia come TDox ti offre, per la gestione e la programmazione dei tuoi cantieri. In particolare, ora che le richieste di attività di ristrutturazione tramite Superbonus stanno aumentando sempre più. Non è un caso che già più di 1.000 aziende edili si siano affidate a TDox per svolgere i loro lavori e i vantaggi sono immediati.

La registrazione a TDox è gratuita e in pochissimo tempo sarai nel programma dove potrai iniziare a gestire al meglio le tue attività. Non preoccuparti però: se hai qualche difficoltà, puoi affidarti ai nostri tecnici, i quali, con qualche ora di videochiamata, ti aiuteranno a far partire il tuo personale software per l’edilizia.

La versione gratuita del software non ha nessun costo o vincolo contrattuale. Non c’è nemmeno un periodo di scadenza! Sai cosa significa? Che se non sei contento al 100% dell’app che hai creato, non dovrai pagare nulla!

Non aspettare ancora, clicca ora sul bottone qui sotto e contattaci per saperne di più. Saremo felici di aiutarti nella digitalizzazione della gestione dei tuoi cantieri. Scegli TDox, trasformiamo i tuoi processi in un’app!


CONTATTACI


in Edilizia e cantieri